TOILETTE

Locali antincendio

IN BREVE


Realizziamo strutture in CAV per stazioni di pompaggio antincendio o di sollevamento. I locali possono essere realizzati con strutture monolitiche o a pannelli.

Questo sistema costruttivo ci consente di realizzare i manufatti prefabbricati per locali pompe direttamente in stabilimento e di trasportare e consegnare le stazioni già allestite direttamente nel sito di installazione.

Le strutture prefabbricate consentono di essere realizzate con tempi di cantiere estremamente ridotti. Prevedendo in fase di progetto le adeguate forometrie, anche i tempi di posa degli impianti diminuiscono notevolmente.

CARATTERISTICHE GENERALI
dei Locali Antincendio


Il nostro sistema di costruzione ci permette di realizzare locali pompe di diverse dimensioni.

La vita nominale del manufatto è prevista per minimo 50 anni.

La struttura è composta da pannelli prefabbricati in cemento, il cui spessore è normalmente di 16cm, i pannelli sono armati con doppia rete elettrosaldata.

La copertura, fabbricata con elementi saldati di spessore variabile, è caratterizzata da una leggera pendenza che permette il displuvio delle acque in una canalina perimetrale che termina in una scossalina rompigoccia. Di norma la copertura viene calcolata per un extra carico di 400kg/m2.

Sarà nostra cura provvedere alla sigillatura interna ed esterna delle pareti con silicone acrilico. 

La verniciatura interna con due mani di pittura colore bianco, previo il passaggio di uno strato isolante a solvente, così come la verniciatura esterna del manufatto con colore a scelta del cliente.

Scarica i nostri disegni


Scarica la nostra brochure


ACCESSORI
dei Locali Antincendio


I locali possono essere forniti di:

  • Porte in lamiera zincata e griglie di areazione;
  • Porte tamburate in acciaio REI60, REI120, REI180;
  • Griglie in vetroresina o metallo con protezione antinsetti;
  • Eventuali torrini di areazione o camini per gli impianti di areazione;
  • Esecuzione delle forometrie e dei canali di passaggio per gli impianti;
  • Pannelli tipo “sandwich” con strato intermedio isolante.

TRASPORTO E POSA


Sarà nostra cura occuparci sia del trasporto sia della posa dei Locali antincendio.

Ci occuperemo del trasporto a partire dalla fase di carico presso il nostro stabilimento di produzione fino alla fase di scarico presso il vostro sito di installazione. Per effettuare i trasporti verranno utilizzati automezzi del tipo stradale: bilici, articolati ma nel caso in cui il sito di posa non fosse raggiungibile con automezzi pesanti a pieno carico, studieremo insieme a voi una soluzione di trasporto alternativa. Nel caso in cui, per motivi di scarsa accessibilità del sito, il trasporto dovesse essere eseguito con automezzi speciali o con mezzi d’opera o se dovesse richiedere il trasbordo su motrice, vi verrà fornito un preventivo per gli extracosti.

La posa del locale antincendio avviene tramite autogrù, sarà quindi vostra premura, nel caso in cui fosse necessario, predisporre una piazzola che garantisca un adeguato accesso e stazionamento del mezzo oltreché la messa a disposizione di aree che consentano un’adeguata manovra e un corretto sbraccio della autogru.

Rimarranno a vostro carico gli oneri per la rimozione o la protezione di eventuali linee aeree, la protezione di pavimentazioni non atte ai carichi trasmessi dagli automezzi e la realizzazione di carreggiate di accesso al cantiere atte a garantire il passaggio degli automezzi a pieno carico, questo sia per quanto riguarda le dimensioni sia per quanto riguarda la portanza.

Sarà nostra cura verificare con un sopralluogo se per il trasporto e per il montaggio sarà necessario utilizzare autogrù di portata superiore e/o automezzi speciali. In tal caso i costi supplementari derivanti vi saranno comunicati.

cabina elettrica

NORMATIVA
dei Locali Antincendio


  • DM 24 novembre 1984 e s.m.i. Norme di sicurezza antincendio per il trasporto, la distribuzione, l’accumulo e l’utilizzazione del gas naturale con densità non superiore a 0,8;
  • DM 17 aprile 2008 Regola tecnica per la progettazione, costruzione, collaudo, esercizio e sorveglianza delle opere e degli impianti di trasporto di gas naturale con densità non superiore a 0.8 e s.m.i;
  • UNI 9167:2020 Infrastrutture del gas – Stazioni di controllo della pressione e di misura del gas, connesse con le reti di trasporto – Parte 2: Alloggiamenti, impianti di controllo della pressione del gas e preriscaldo-Progettazione, costruzione e collaudo);
  • NTC 2018 (Norme Tecniche per le Costruzioni D.M. del 17/01/2018 e s.m.i.);
  • Legge 2 Febbraio 1974 n. 64 e s.m.i. “Provvedimenti per le costruzioni con particolari prescrizioni per le zone sismiche”.

I NOSTRI PARTNER


Contattaci per informazioni o preventivi sui nostri prodotti! 

GDPR